Rotabili

I nostri rotabili, suddivisi nelle varie categorie, con le foto, la loro storia e le loro caratteristiche tecniche.

Rotabili Elettrici   Locomotori e428       Cenni storici 428 174 e 428 208, il primo con cassa semi aerodinamica , fu costruito dal TIBB e consegnato a ottobre 1939. Terminò l’attività verso fine anni ’80 presso il deposito locomotive  di Bologna. Fu oggetto prima di fine servizio di un esperimento nel ricercare una...
Rotabili diesel   ABL 4734   Cenni storici Questa piccola locomotiva nominata famigliarmente “Sogliola” fu costruita in centinaia di esemplari dalla ditta Breuer in Svizzera e venduta un po’ in tutta Europa per soddisfare in modo assolutamente economico, movimentazioni di pochi carri merci all’interno di aziende private o in scali ferroviari secondari di collettame. Per...
Leggi di più
Rotabili a vapore   FS GR 625.116   Cenni storici Locomotiva a vapore costruita da Giovanni Ansaldo negli stabilimenti di Genova Sampierdarena nel 1922. Locomotiva tipo 1-3-0 con ruote motrici di 1,51 m di diametro ed un asse di guida che forma un “carrello italiano” con il primo asse motore; caldaia a vapore surriscaldato, motore...
Leggi di più